Google: distribuiti più di 10 milioni di Cardboard

Attraverso il suo blog ufficiale, Google annuncia di aver consegnato più di 10 milioni di Cardboard, il visore per la virtual reality in cartone lanciato ormai tre anni fa. Il costo contenuto del dispositivo ha sicuramente giocato un ruolo chiave nella sua diffusione ed è lo strumento ideale per avere un primo approccio con la VR.

Il visore del colosso di Mountain View occupa la fascia più economica del mercato, non si propone di competere con HTC Vive o Oculus Rift ma ciò gli ha consentito di raggiungere, nel 2016, la quota di mercato del 69% e di dominare il settore.

Google snocciola poi altri dati: gli utenti hanno effettuato più di 160 milioni di download di applicazioni per Google Cardboard sul Play Store e 30 di queste hanno superato la soglia del milione di download singolarmente.

Sulla scorta di questo successo, l’azienda annuncia nuove applicazioni per la realtà virtuale ed aumentata. Per DayDream sarà disponibile un’applicazione di Sky, in grado di offrire agli abbonati video a 360 gradi, mentre per la piattaforma Tango AR sono in arrivo nuove app: The Sims app che consente di visitare le abitazioni del videogioco attraverso lo smartphone, la app Chelsea Kicker che permette agli utenti di giocare con una stella della squadra di calcio Chelsea FC, mentre WSJ AR visualizza l’andamento dei titoli azionari in realtà aumentata.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑