HTC Vive Focus, la realtà virtuale diventa autonoma

HTC ha fatto diversi annunci interessanti durante la Vive Developers Conference di Pechino, il più importante dei quali è il visore Vive Focus: il primo dispositivo per la realtà virtuale indipendente.

Vive Focus offre una libertà totale poiché non richiede PC, smartphone o altri dispositivi per funzionare. Il visore è dotato di una piattaforma Snapdragon 835 di Qualcomm, offre 6 gradi di libertà con sensori di tracking integrati e uno schermo AMOLED ad alta risoluzione.

L’azienda taiwanese non ha fornito dettagli tecnici più precisi, né il prezzo o quando sarà disponibile il visore. Quello che è sicuro, al momento, è che l’annuncio riguarda solo il mercato cinese, così come la nuova piattaforma aperta Vive Wave, con la quale Vive Focus s’interfaccerà.

Gli strumenti e la piattaforma di Vive Wave promettono di rendere facilmente accessibili lo sviluppo e la fruizione dei contenuti Mobile VR. Il nuovo ecosistema accoglierà anche i contenuti di Viveport e le altre piattaforme VR come Daydream.

 

[Fonte:tomshw.it]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑