Asus Windows Mixed Reality sbarca sul mercato al prezzo di 449 euro

Uno dei principali motivi che frena l’ascesa della realtà virtuale nel mondo dell’intrattenimento digitale è sicuramente il prezzo elevato di visori e PC abbastanza performanti da poter supportare la realtà virtuale in modo soddisfacente.

Il prezzo più basso sul mercato che garantisca anche una qualità dell’esperienza apprezzabile è quello proposto da Playstation VR e si assesta intorno ai 600 €. I suoi concorrenti, come HTC Vive e Oculus Rift, richiedono un budget già più elevato per approcciarsi a questa tecnologia, scoraggiando larga parte degli utenti, ancora titubanti e incerti sulla tecnologia della realtà virtuale.

Le cose potrebbero però cambiare a breve: numerosi sono i visori in uscita compatibili con la piattaforma Windows Mixed Reality, e tra questi è appena sbarcato sul mercato l’Asus Windows Mixed Reality HC102, un visore MR dalle caratteristiche interessanti, al prezzo di 449 €.

Nella progettazione del visore, Asus si è focalizzata sugli aspetti che hanno finora trattenuto molti utenti dal provare la realtà virtuale.

asus-windows-vr-headset-640x360

Innanzitutto, notiamo il design accattivante e l’ergonomia rinnovata. La scocca frontale del visore è composta da un pattern 3D a poligoni che ricorda subito l’ambiente virtuale e la modellazione poligonale. Anche i materiali impiegati sono di qualità: il tessuto è traspirante e con trattamento anti-batterico, utile in caso di utilizzo condiviso tra più persone.
Altra caratteristica importante del visore è l’estrema comodità nell’indossarlo. Il suo peso, che è comunque inferiore ai 400 grammi, è distribuito sulla fronte e la parte posteriore della testa, evitando così la fastidiosa pressione sul naso e consentendo un utilizzo della periferica anche per molte ore senza affaticamenti. Inoltre, è possibile sollevare il visore sopra gli occhi passando agilmente dall’ambiente virtuale a quello reale.

Le specifiche tecniche sono simili a quelle di altri visori compatibili con la piattaforma WMR: una risoluzione 3K pari a 2880 x 1440 (suddivisa in 1440 x 1440 per occhio) con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Le lenti, di tipo HFVO hanno 95° per occhio che diventano 105° per entrambi gli occhi.
La connettività con altri dispositivi compatibile è disponibile tramite connessioni HDMI 2.0, USB 3.0 e Bluetooth. È presente anche un jack audio da 3,5 mm.

Come per gli altri visori Windows MR, l’Asus HC102 ha un paio di fotocamere frontali usate per l’inside-out tracking, che non si basa su sensori esterni, ma interagisce con i 32 punti luce a LED (constellation) presenti sulla corona circolare che sormonta i controller, effettuando una mappatura dell’ambiente circostante e il tracking preciso dei movimenti.

Infine, la configurazione dell’HC102 è molto semplice: basta collegare il cavo HDMI e USB del visore a un PC Windows 10 con l’update 1709 e dotato dei requisiti minimi necessari (una CPU Intel i5 con 2 o più core fisici e Hyper-Threading, una GPU integrata Intel HD 620 e 8 GB DDR3 di RAM).
Una volta connesso, non sarà necessario installare alcun software dedicato perché Windows visualizzerà automaticamente il pannello di impostazione del visore.

Asus HC102 è inoltre compatibile con moltissime applicazioni del Microsoft Store e di Steam VR.

Si tratta certamente di un device non rivoluzionario, ma le sue caratteristiche di design, ergonomia, praticità e specifiche tecniche ne fanno una periferica VR assolutamente appetibile.
Proprio per questi motivi, l’Asus Windows Mixed Reality potrebbe riuscire finalmente a sdoganare la realtà virtuale tra un più ampio bacino di utenti che non sono ancora pronti ad investire grosse cifre in questa tecnologia.

Una risposta a "Asus Windows Mixed Reality sbarca sul mercato al prezzo di 449 euro"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑