Pimax 8K verrà spedito entro fine mese, annunciato il Pimax 5K Plus

L’attesa dei sostenitori di Pimax è stata prolungata da diversi ritardi, ma ora la società è finalmente pronta a spedire i primi visori 8K e 5K entro la fine di settembre.
La società ha anche annunciato un nuovo modello, il 5K Plus; i sostenitori del 5K iniziale riceveranno automaticamente la versione Plus.

A seguito di un incontro dei sostenitori di Pimax Kickstarter a Berlino, un aggiornamento sulla pagina Kickstarter della società fa notare che l’ultimo prototipo 8K dell’azienda, l’M2, è stato pesantemente influenzato dai feedback ricevuti da un gruppo selezionato di sostenitori che avevano privatamente testato il precedente prototipo M1 per tre mesi.

Pimax aveva inizialmente stimato che i visori sarebbero stati spediti a gennaio 2018, in seguito ci sono stati diversi ritardi (cosa non del tutto inattesa per un hardware Kickstarter), e ora finalmente pare che i primi visori siano in dirittura d’arrivo.

Prima di ricevere il visore a fine mese, i sostenitori potranno leggere recensioni sul prototipo M2 (un visore molto vicino al definitivo 8K che riceveranno) testato da vari membri della community Pimax a partire dalle 9.00 del 16 settembre.

pimax-8k-2-640x360

Al meetup di Berlino, la società ha anche introdotto un nuovo modello di visore, il Pimax 5K Plus, che ha un nuovo display col 9% in più di ppi. La società deve ancora specificare la risoluzione esatta del 5K Plus; l’originario 5K ha una risoluzione di 2560 × 1440 per occhio.

È interessante notare che Pimax venderà il sia 5K che 5K Plus come modelli separati. La società si è impegnata ad aggiornare automaticamente tutti i 5K al 5K Plus per i sostenitori iniziali, mentre i sostenitori del 8K avranno un’opzione per passare al 5K Plus con alcuni accessori bonus. Il prezzo del 5K Plus non è stato annunciato.

Il CEO di Pimax, Robin Weng, ha rivelato alcuni dettagli aggiuntivi sulla timeline dello sviluppo del visore al meetup di Berlino.

Weng si ritiene sicuro al 90% che tutti i sostenitori del Kickstarter riceveranno i loro visori entro la fine dell’anno. I controller sono un argomento a parte e la società si aspetta di consegnarli agli sviluppatori non prima del 2019, per cui i sostenitori dovrebbero ricevere le unità finite nel secondo trimestre del 2019. Grazie a SteamVR Tracking, gli utenti di Pimax potrebbero, nel frattempo, utilizzare i controller HTC Vive, venduti a 130 dollari l’uno da HTC.

Anche il modulo promesso di eye-tracking, che è un add-on gratuito per i sostenitori tenuto come obiettivo finale, dovrebbe essere consegnato dopo i visori; secondo Weng, i campioni iniziali saranno pronti nel primo quadrimestre del 2019.

Non è chiara la tempistica di consegna per le base station necessarie al tracciamento del visore e una serie di altri componenti aggiuntivi: un cuscinetto protettivo in più, una cinghia rigida con cuffie, ventola di raffreddamento, inserto per lenti graduate, un coupon per un modulo wireless e tre contenuti per il visore. Pimax darà presto ulteriori informazioni sullo stato corrente di questi articoli.

 

[fonte: roadtovr]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑